Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2008

Anima in pena

L’estate sta correndo, volano i giorni e non me ne rendo ben conto. Se mi volto indietro mi accorgo di quante cose ho fatto, la fine della scuola sembra lontana e forse lo é davvero.
Le ultime notizie sul futuro delle SISS non mi mettono di buon umore, forse quello che abbiamo fatto in tanti é stato uno sforzo inutile, forse ha senso portare a termine la scuola e abilitarsi anche senza sapere a che servirà, forse bisognerebbe chiedere con maggiore forza quale sarà il nostro destino: per capir bene di che morte si deve morire, mica per altro…

Quiete ultima, la nona sinfonia di Beethoven - di Sara Chiaranzelli

Quiete ultima, la nona sinfonia di Beethoven di Sara Chiaranzelli

Non so se siano questi pensieri a mettermi un po’ di agitazione addosso, però sento di non esser tranquilla. Di certo questa estate così piena di partenze e di arrivi non era ciò di cui avevo bisogno, ma una serie di coincidenze e necessità, oltre che a ragionamenti non saggi, mi han portata a fare la pallina da flipper: un po’ come ho fatto per tutto l’anno, in fondo é forse la degna conclusione di un anno che non ho saputo affrontare per bene. O meglio, che mi ha fatto vivere tante esperienze, ma non mi ha permesso di avere il tempo di gustarle. Non ho avuto il tempo di contemplare la mia vita e ciò che stavo facendo o avevo appena fatto. E questo non mi é piaciuto.

Ora mi sento un’anima in pena, sono ancora alla ricerca di quiete e mi rendo ben conto che finché non troverò quiete dentro, il fuori non mi aiuterà.

Anna, 7 agosto 2008

Read Full Post »